NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO AVVERTITA ANCHE IN VERSILIA

Dopo il terremoto di magnitudo 5.2 di venerdì scorso che ha avuto come epicentro la zona della Lunigiana e della Garfagnana, ieri la terra e’ tornata a tremare negli stessi luoghi e avvertita distintamente anche in Versilia.La scossa maggiore di 4.4 e’ stata percepita alle 17, anche se ve ne sono state diverse altre di più bassa intensità, sia precedenti che successive.L’ INGV ha stimato che il sisma e’ avvenuto ad una profondità di 9,5 km nei comuni di Casola, Giuncugnano e Minucciano dove si erano già verificati danni a seguito della precedente scossa. Una donna e’ rimasta lievemente ferita ad un braccio a causa della caduta di calcinacci. La paura ha indotto turisti e abitanti della zona ad abbandonare spiagge e abitazioni. Il ministro dell’istruzione Maria Chiara Carrozza, ha comunicato tramite Twitter di aver già dato disposizioni, in caso si ravvisasse la necessità, di chiudere gli edifici scolastici (e non solo) e di far le slittare le prove di maturità che si stanno svolgendo in questi giorni.

Suggeriti

Informazioni sull' Autore Giacomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *