Pescatore viareggino pesca 23 panetti di hashish, circa 13 kg

Ventitre panetti per un totale di tredici chili di hashish: a essere sorprendente non solo l'entità del sequestro di sostanza stupefacente, ma anche le modalità con cui è avvenuto.
hashih.jpg Il carico di droga è stato infatti ripescato poche miglia a largo della costa viareggina nella mattinata di ieri da un peschereccio. Gli uomini a bordo al momento di tirare su le reti, insieme al pescato, hanno infatti trovato anche il pacco di droga.
Immediatamente avvertite le forze dell'ordine, sul luogo sono intervenuti gli uomini del commissariato di Viareggio assieme alla Capitaneria di Porto.

Si indaga ora sulla provenienza: il peschereccio stava infatti pescando a strascico e non è ancora chiaro il punto in cui sarebbe stato recuperato il carico di stupefacenti.

Il pacco di droga potrebbe essere stato gettato in mare a fronte di controlli, oppure perso in un punto qualsiasi del Mediterraneo e poi trasportato dalle correnti. Sull'episodio indaga la Polizia di Viareggio

Suggeriti

Informazioni sull' Autore Giacomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *