VERSILIA ZONA ARANCIONE: LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIU’ FREQUENTI

Da mercoledì 11 novembre la Toscana sara’ zona arancione a causa dell’emergenza sanitaria. A seguire le risposte alle  domande più frequenti pubblicate sulla pagina facebook del comune di Forte dei Marmi

Posso entrare/uscire dal Comune/Regione? NO: solo per lavoro, salute, emergenze e per accompagnare i figli a scuola (se la didattica in presenza è consentita).?
Vietato spostarsi con mezzi pubblici o privati in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione (tranne per “comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili nel proprio comune”).?
? Serve l’autocertificazione??
No: per circolare nel proprio comune non è necessaria alcuna autocertificazione.
L’autocertificazione serve un caso di spostamenti da un comune all’altro.
Il modulo va compilato con le generalità e il motivo dello spostamento:
? trovate il modulo a questo link:
https://www.interno.gov.it/…/modello_autodichiarazione…


?
? Se per andare in una Regione in fascia gialla devo attraversare una Regione in fascia arancione, posso farlo??
SÌ, il transito sui territori è consentito “qualora necessario a raggiungere ulteriori territori non soggetti a restrizioni”.?
??????????Chi è separato o divorziato può andare a trovare i figli minorenni?
Sì, anche tra Comuni di aree di colore differente.
?
?? Posso fare una passeggiata o attività motoria e sportiva??
Si, dalle 5 alle 22, anche lontano da casa ma sempre all’interno del proprio Comune.?
? Si può portare fuori il cane?
Sì, ma a distanza dagli altri e senza creare assembramenti.
? Si può andare nella seconda casa?
Sì, ma solo dalle 5 alle 22 e se la casa di vacanza si trova nel proprio Comune. Altrimenti si può andare soltanto per «porre rimedio a situazioni sopravvenute e imprevedibili», come un tubo rotto, un crollo o l’irruzione dei ladri.
? È consentito viaggiare in auto con persone non conviventi?
Sì, ma rispettando le regole: solo il guidatore davanti, un passeggero dietro per ogni fila di sedili e mascherina per tutti (a meno che non ci sia il divisorio in plexiglas).
?
?? Bar, ristoranti e negozi sono aperti??
Sono aperti solo i negozi al dettaglio, mentre “sono sospese le attività dei servizi di ristorazione” come bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie (ad esclusione delle mense e del catering).?
Resta consentito l’asporto e la consegna a domicilio fino alle 22:00.?
I centri commerciali sono chiusi nei giorni festivi e prefestivi.?
?
? Posso ordinare cibo a domicilio??
SÌ, e fino alle 22:00 si può comprare il cibo da asporto (che però non si può consumare sul posto).?
? È obbligatorio indossare la mascherina: sempre nei luoghi chiusi aperti al pubblico e all’aperto quando non è possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Suggeriti

Informazioni sull' Autore Luca Basile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *