PAPALEO, GHINI, PICCOLO, INCONTRADA, RUFFINI: AL VIA LA STAGIOND TEATRALE DI PIETRASANTA

Prenderà il via giovedì 1° dicembre la campagna per i nuovi abbonamenti del Teatro Comunale di Pietrasanta.
Terminata infatti la settimana dedicata al rinnovo dei vecchi abbonamenti, il botteghino del teatro sarà aperto per le nuove sottoscrizioni a partire da questo giovedì e chi vorrà assicurarsi un posto per assistere agli spettacoli in programma per la stagione 2022/23, potrà farlo tutti i giorni fino al 17 dicembre con orario 17.00- 19.00 (domeniche escluse)
La stagione teatrale promossa e organizzata dalla Fondazione Versiliana con la consulenza artistica di Massimo Martini e in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo si aprirà il 20 dicembre con un grande classico del Natale ovvero il musical “A Christmas Carol” con Roberto Ciufoli, e proseguirà fino ad aprile proponendo un cartellone ricco e variegato nei generi, costellato di tanti grandi nomi, firmato da autori e interpreti di assoluto livello, composto da ben 9 spettacoli.
Dopo il primo spettacolo di dicembre, il programma riprenderà a gennaio con la commedia divertente “Scusa, sono in riunione…ti posso richiamare?” con Gabriele Pignotta e Vanessa Incontrada(venerdì 13 gennaio); “Blu Infinito”, spettacolo di forte impatto tra danza e tecnologia di eVolution Dance Theatre (martedì 31 gennaio); “Quasi amici”, adattamento teatrale del celebre film, di cui saranno protagonisti Massimo Ghini e Paolo Ruffini (lunedì 13 febbraio); l’operetta “Il Paese dei Campanelli”con la compagnia Corrado Abbati (giovedì 23 febbraio); “Uomo e galantuomo” di Eduardo De Filippo con Geppy e Lorenzo Gleijeses(lunedì 6 marzo); “Cosa nostra spiegata ai bambini” di Stefano Massini con OttaviaPiccolo e musiche di Enrico Fink eseguite dal vivo da I Solisti dell’orchestra Multietnica di Arezzo (giovedì 16 marzo); Gabriele Cirilli nel suo show tutto da ridere Duepuntozero(martedì 28 marzo) e per concludere “Coast to Coast” con Rocco Papaleo e Water Lupo(giovedì 20 aprile).
Una stagione molto variegata dunque che spazierà nei più differenti generi teatrali proponendo oltre a prosa, teatro civile e commedie divertenti, anche il musical, l’operetta, la comicità e la danza.
Le vendite dei biglietti dei singoli spettacoli si apriranno al termine della campagna abbonamenti, ovvero a partire dal 18 dicembre e saranno acquistabili in tutti i punti vendita del circuito Ticketone, on line e presso la biglietteria del teatro comunale aperta nei due giorni precedenti ogni spettacolo ( dalle 17.00 alle 19.00) e il giorno stesso dello spettacolo (dalle 17 in poi). Info www.versilianafestival.it

Suggeriti

Informazioni sull' Autore Luca Basile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.