Viviversilia

A+ A A-

BVLG: approvato il bilancio. I numeri

di Laura Baldassini

Una ' banca in salute", per dirla con le parole del presidente Enzo Stamati,  la Banca Versilia Lunigiana Garfagnana che nei giorni scorsi, durante l'assemblea dei soci convocata all'Una Hotel di Lido di Camaiore, ha approvato il bilancio. I numeri hanno  fatto infatti registrare un utile netto pari a a 1.358.135 euro la raccolta diretta si è attestata a 964,7 milioni di euro, per una raccolta totale, compresa quella indiretta, di 1.177,2 milioni di euro, mentre gli impieghi a bilancio risultano essere pari a 659,4 milioni di euro. "  Dati  lusinghieri a conferma della buona gestione e della solidità patrimoniale della banca. Numeri - continua Stamati - che indicano un equilibrio impieghi/raccolta che hanno come obiettivo principale il venire incontro alle esigenze del territorio"La Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana può infatti contare oggi su una rete composta da 23 sportelli - distribuiti nelle 3 aree di competenza - 163 dipendenti e oltre 7.100 soci". Soddisfazione anche nelle aprole del direttore Paolo Pelliccioni.  " Samo orgogliosi di poter dimostrare anche quest’anno il valore del nostro lavoro con un bilancio in linea con quanto prefissato che conferma la nostra solidità patrimoniale".

Eventi: serata evento per Mia Martini, gran finale per “Musica e Parole” con Fiordaliso, Baldan Bembo, Falagiani e Lauzi

Gran finale per “Musica e Parole” con la serata evento dedicata a Mia Martini. Appuntamento venerdì 10 maggio (inizio ore 21.00. Ingresso libero) al Teatro Comunale di Pietrasanta con il tributo alla grandissima Mia Martini. L’evento, prodotto da Franca Dini, è patrocinato dal comune di Pietrasanta in collaborazione con la Fondazione Versiliana.

 

Ricorderanno Mia Martini vari artisti. Dario Baldan Bembo, eccellente pianista e tastierista, compositore di numerosi successi che nel 1972 scrisse per lei insieme a Bruno Lauzi “Piccolo Uomo – Donna sola”. Baldan Bembo nel 1973 insieme a Franco Califano scrisse sempre per lei “Minuetto”, un grande capolavoro e ancora “Che vuoi che sia se ti ho aspettato tanto” e “Canto universale”. Marina Fiordaliso un’artista poliedrica e completa che ha messo in risalto - in molte trasmissioni televisive - le sue doti canore ma anche umane: la sua carica di simpatia ha sempre convinto tutti. Marco Falagiani compositore, paroliere, arrangiatore, produttore artistico italiano, scrive nel 1992 insieme al geniaccio della canzone Giancarlo Bigazzi “Gli uomini non cambiano” che si classificò seconda al festival di Sanremo. Falagiani è anche arrangiatore di “Versilia”, “Rapsodia” e riarrangiatore di “Minuetto” e “Piccolo Uomo”. Sarà presente sul palco del comunale anche il cantautore Maurizio Lauzi, figlio di quel grande Bruno che interpreterà “Almeno tu nell’Universo”. Infine Gianna Albini Bigazzi - storica amica di Mimì - moglie del grande maestro fiorentino   Giancarlo, ci racconterà episodi e aneddoti inediti vissuti insieme alla cantante, sua grande amica del cuore.

 

Uno spettacolo imperdibile organizzato con grande impegno da Franca Dini che da otto anni dedica alla manifestazione Musica e Parole - una sua creatura - tanto amore. La conduzione sarà di Dario Salvatori, la direzione artistica di Franco Fasano.

Eventi: fiori, piante, arredi da giardino ed artigianato, a Tonfano c’è Marina in fiore

La fiera promozionale è in programma da domenica 28 aprile al 1 maggio.

 

Fiori, piante, arredi da giardino, bricolage e tanto altro. Al via la 33esima edizione di Marina in Fiore, la fiera promozionale più colorata dell'anno in agenda da domenica 28 aprile a mercoledì 1 maggio (dalle ore 9.00), nel cuore di Tonfano a Marina di Pietrasanta (Lu).

 

La kermesse primaverile è pronta ad animare il centro di Tonfano con fiori, piante, arredo da giardino, articoli per giardinaggio, erboristeria, pubblicazioni sul flovivaismo, fiori secchi e artificiali. L'evento è organizzato da Marina Eventi Tonfano con il patrocinio del Comunale di Pietrasanta. Un bella iniziativa in vista dell'estate, per trascorrere tre giornate di shopping nel centro naturale di via Versilia con la propria famiglia, ideare nuove decorazioni per i propri giardini, orti, cortili, balconi e terrazzi e godersi una passeggiata sul pontile.

 

La fiera promozionale si snoda, come da copione, tra le strade del centro della frazione di Marina di Pietrasanta, coinvolge via Versilia, viale Carducci, via Donizetti, Piazza XXIV maggio, via Cairoli e via Leonardo da Vinci. Sono numerosissimi i floricoltori presenti all'iniziativa, provenienti da ogni parte d'Italia, con molte varietà di fiori, dalle più comuni alle più ricercate.

 

Non solo fiori; ad ampliare l'offerta di intrattenimento ci sarà anche il mercatino collaterale degli hobbisti e degli operatori dell'ingegno con le loro creazioni, monili, oggettistica in tessuto, pietra, legno, sughero, carta, pelle, terracotta, ceramica e gesso, sempre attinenti al mondo delle piante e del giardinaggio.


Camaiore: connessione superveloce. IL progetto di TIM

Camaiore entra nella lista delle città italiane scelte da TIM per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che grazie alla tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) permette di utilizzare la connessione superveloce fino a 200 Megabit al secondo in download a beneficio di cittadini e imprese.  L’iniziativa ha l’obiettivo di dare impulso allo sviluppo digitale del territorio e proiettare l’importante comune versiliese verso il modello di Smart City, grazie ad una infrastruttura di nuova generazione che già oggi consente di abilitare servizi e soluzioni innovative: dalla mobilità urbana alla sicurezza, dal monitoraggio ambientale ai trasporti, fino all’offerta turistica e all’entertainment.

 

      Gli interventi infrastrutturali riguardanti la rete ultraveloce sono stati illustrati oggi in Comune dal Sindaco Alessandro Del Dotto, dall’Assessore ai Lavori Pubblici e Vicesindaco Marcello Pierucci, dal Consigliere Graziano Dalle Luche e da Alessandro Bettini, Responsabile Wholesale Operations Toscana Ovest di TIM.

 

      Il programma di cablaggio ha collegato progressivamente la quasi totalità del territorio, per una copertura pari a più di  13.000 unità immobiliari, realizzata grazie alla posa di oltre 39 chilometri di cavi in fibra ottica, che collegano 90 armadi  stradali con servizi già attivi e vendibili alle  centrali di Camaiore e de Il Secco-Lido di Camaiore, Capezzano Pianore, Ghivizzani, Nocchi, Casoli e Valpromaro.

 

      Il lancio a Camaiore dei servizi in fibra ottica è il risultato dell’investimento di TIM, pari ad oltre 1 milione e 400mila euro. Questo impegno ha consentito di realizzare infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire servizi tecnologicamente evoluti, in linea con la strategia aziendale che ha l’obiettivo di dare impulso alla trasformazione digitale del Paese.

 

      Grazie alla nuova rete in fibra ottica – realizzata in tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) - saranno disponibili i servizi digitali che caratterizzano la “città intelligente”, come quelli per ottimizzare i trasporti, la mobilità urbana e la sicurezza; prevedere i volumi di persone durante gli eventi e gli itinerari seguiti dai turisti, modulandone l’offerta, e monitorare l’ambiente con soluzioni per il controllo della qualità dell’aria e delle aree verdi.

 

      Per quanto riguarda l’entertainment, con la fibra è possibile accedere a contenuti video di particolare pregio anche in HD. Con TIMVISION sono sempre disponibili migliaia di contenuti tra anteprime esclusive, serie TV, film, cartoni  e lo Sport con Eurosport Player. Oltre a TIMVISION TIM offre una TV che unisce il meglio dell’intrattenimento, proponendo la più ampia piattaforma di distribuzione di contenuti premium, grazie agli accordi siglati con Netflix ai quali si affianca anche l'offerta "TIM Sky". In questo modo TIM intende proporre ai clienti le migliori produzioni televisive e incentivare l’utilizzo delle infrastrutture di connessione a banda larga e ultralarga fisse e mobili, che rappresentano il futuro anche per il mercato dell’intrattenimento.

 

      La connessione ad alta velocità consente inoltre di  giocare in streaming con TIMGAMES e di fruire di contenuti multimediali contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV. Le imprese, inoltre,  possono accedere al mondo delle soluzioni professionali  sfruttandone al meglio le potenzialità grazie alla connessione in fibra ottica. Quest’ultima abilita anche applicazioni innovative come lo smart working, la unified communication la videosorveglianza in HD e i servizi di cloud computing per le aziende, come le applicazioni software as a service.

 

      “Anche Camaiore entra nella lista delle località scelte da TIM per la realizzazione della nuova rete in fibra ottica con tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet)  – ha dichiarato Alessandro Bettini, Responsabile Wholesale Operations Rete TIM Toscana Ovest - Questa moderna infrastruttura di rete consentirà ai cittadini e alle imprese di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani, , ad esempio nel campo dell’infomobilità e in quello della sicurezza. Si tratta di un risultato reso possibile grazie agli importanti investimenti programmati da TIM e alla fattiva collaborazione con l’Amministrazione Comunale”.

 

Biciclette elettriche: Raduno in Versilia

Alla scoperta dei paesaggi più suggestivi della Versilia in sella a un e-bike. Prenderà il via da Forte dei Marmi e Seravezza domenica 28 aprile la seconda tappa del Giro e-Bikers. Un’iniziativa green, dedicata agli appassionati di biciclette elettriche e a chi desidera sperimentare un nuovo modo di viaggiare.

 

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione M.I.S.T.A. (Mobilità Intermodale Sostenibile per la Tutela Ambientale) per promuovere la mobilità verde intermodale nei Comuni Italiani ecologicamente più virtuosi attraverso la realizzazione di piste ciclabili e Green Parking multiservizi. L’evento si tiene con il patrocinio della Regione Toscana insieme alla preziosa collaborazione di FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) e di Rete Ferroviaria Italiana. Aderiscono all’iniziativa con il loro patrocinio i Comuni di Forte dei Marmi, Seravezza, Pietrasanta e Montignoso.

 

Il secondo Raduno prevede un percorso che si sviluppa per 35 chilometri, in un contesto storico-ambientale di straordinaria bellezza. Nel corso della biciclettata una guida racconterà gli innumerevoli tesori naturalistici presenti lungo l’itinerario: dalla Pineta Tarabella di Forte dei Marmi al sito Unesco del Palazzo Mediceo a Seravezza (in occasione della XX Edizione di Enolia), fino alla meravigliosa Piazza Duomo di Pietrasanta, detta anche la Piccola Atene, con ritorno a Forte dei Marmi, autentica perla della Versilia.

 

La partenza (domenica 28 aprile ore 10:30) e l’arrivo sono previsti nell’Area MISTA Point nella pineta Tarabella di Forte dei Marmi. Qui i partecipanti avranno a disposizione e-bike a noleggio, assistenza e ristoro. Per chi arriva in treno, è prevista un secondo MISTA Point presso la Stazione Ferroviaria di Forte dei Marmi-Seravezza-Querceta. (Piazza Sandro Pertini, Querceta).

Le iscrizioni sono aperte online su www.giroebikers.it fino a venerdì 26 aprile oppure direttamente presso Pineta Tarabella a Forte dei Marmi o, per chi arriva con il treno, presso piazza Pertini a Querceta, il giorno del Raduno entro le ore 10:00.

 

L’iniziativa Giro e-Bikers proseguirà in altri Comuni della Regione Toscana. Le nuove tappe e tutte le informazioni sono comunicate sul sito www.giroebikers.it.

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla