Viviversilia

A+ A A-

Ti sei diplomato al Don Lazzeri di Pietrasanta? Hai piu' possibilita' di trovare lavoro

 

Se frequenti, studi e ti diplomi al Don Lazzeri Stagio Stagi di Pietrasanta hai più possibilità di trovare un lavoro rispetto ad altri istituti. A dirlo è l’ultimo rapporto “Eduscopio” della Fondazione Giovanni Agnelli (è un istituto indipendente di cultura e di ricerca nel campo delle scienze umane e sociali) pubblicato negli scorsi giorni. E’ tra gli istituti tecnici economici, il primo in Versilia,  ma anche nel raggio di 30 km da Pietrasanta, per percentuali di occupati dopo il diploma con un indice di occupazione di 60.2 (ovvero coloro che hanno lavorato almeno 6 mesi entro i primi due anni dal conseguimento del diploma). Un risultato che non tiene ovviamente in considerazione lo stato fatiscente del plesso collegato ad un atteso progetto di ricostruzione, e tutte le difficoltà che sta vivendo l’istituto, ultima la prospettiva della perdita dell’autonomia scolastica

Pietrasanta: va in scena la fiera di San Martino

 

Dalla fiera promozionale enogastronomica con una quarantina di produttori arrivati Toscana, Liguria, Emilio Romagna, Lombardia e Trentino Alto Adige all’apertura dei musei civici e degli spazi espositivi passando per l’edizione straordinaria del Luna Park in Piazza Tommasi ai menu a tema in ristoranti, osterie, cantine, pizzerie e locande di Pietrasanta. Tutto pronto per la Fiera di San Martino, la festa del Santo Patrono di Pietrasanta in programma sabato 9 e domenica 10 novembre nel centro storico organizzata dal Comune di PietrasantaLa mostra mercato sarà aperta dalle 9.00 alle 19.00.

 

Un’edizione nel rispetto della tradizione, quella voluta dall’amministrazione di Alberto Stefano Giovannetti, che unisce enogastronomia, cultura, arte, intrattenimento e sociale. “La Fiera di San Martino – commenta il primo cittadino – è tra gli eventi più amati ed attesi che richiama ogni anno migliaia di presenze nel nostro centro cittadino. L’obiettivo è dare continuità al calendario di eventi ed iniziative che abbiamo organizzato per creare opportunità per le attività: questi mesi saranno ricci di iniziative: dal 15 al 17 ci sarà il Festival della Filosofia in contemporanea alla novità di MielArt, la festa del miele e delle api caratterizzata da laboratori didattici per bambini, una mostra mercato specializzata e tante attività collaterali ed il lungo periodo del Natale che ci accompagnerà fino al 6 gennaio tra luminarie, mercatini e spettacoli. Sarà un finale di anno frizzante e pieno”.

 

Mostra mercato e villaggio delle associazioni. Una quarantina i produttori che popoleranno Piazza Duomo. A fianco della classica porchetta e dei prodotti del paniere Made in Tuscany, biologici e non, dell’autunno come le castagne ed i funghi oltre a vino, olio extravergine e mele, ci saranno anche i bretzel tirolesi, i formaggi sardi, stand dedicati agli appassionati della liquirizia ed ai golosi di cioccolata. Ed ancora le piante aromatiche, frutta e verdura di stagione, birre artigianali, farro, confetture e farine del territorio. In Piazza Crispi ci sarà invece il villaggio delle associazioni del territorio abitato dalle contrade Lanterna, Antichi Feudi e Strettoia, dall’associazione centro Eidos e dalla Olos, da Recuperarti e dall’Istituto Comprensivo 1.

 

Menu nei ristoranti. Dalle “tapas” rivisitate in chiave toscana ai classici piatti della tradizione locale come il tordello versiliese al ragù di carne chianina, la pappa al pomodoro ed il coniglio alla cacciatora, dalle alle portate di pesce come la carbonara di mare o il filetto di baccalà ai ceci al dessert di castagnaccio con ricotta e cacao: sono solo alcuni degli oltre cento piatti nei menu di Pinocchio, Il Posto, Il Casato, inCarne, Locanda del Gusto, Le Bar’A Vins, Trattoria Pizzeria Betty, Trattoria Gatto Nero, Trattoria Peposa, Osteria Barsanti 54, Arte & Gourmet, La Volpe e l’Uva, Ristorante Enoteca Alex, La Rocchetta. Per consutare i singoli menu www.comune.pietrasanta.lu.it dove può essere scaricata la versione cartacea.

 

Mostre e musei. Dalla nuova mostra internazionale “Erratico” firmata dal fotografo belga Bart Herreman e da Umberto Cavenago ospitata tra Piazza Duomo, Chiostro e Chiesa di S. Agostino alla proposta multiculturale dei musei civici cittadini. San Martino può essere l’occasione anche per un giro tra sculture, fotografie, bozzetti, opere e reperti archeologici grazie all’apertura di tutti gli spazi espositivi e di tutti i musei. Tre gli eventi espositivi: insieme ad “Erratico” aperta sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00, la personale di Manola Caribotti “Io e Alice” nella Sala delle Grasce con apertura dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00 e “Save the Green” di Michele Caribotti visitabile solo sabato dalle 9.00 alle 13.00. Il Museo dei Bozzetti resterà aperto sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00 e domenica dalle 16.00 alle 19.00; il Museo Barsanti dedicato all’inventore del motore a scoppio, il pietrasantino Padre Eugenio Barsanti e così anche la nuova sezione dei bozzetti in vetrina “Storie di gesso” a Palazzo Panichi potranno essere visitate sabato e domenica dalle 16.00 alle 19.00, il Museo Archeologico “Bruno Antonucci” a Palazzo Moroni il sabato dalle 16.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Tutti gli eventi e gli spazi sono ad ingresso libero.

 

Luna Park e spettacolo clown per giovani e famiglie. San Martino nel segno dei giovani e dei bambini. Due le iniziative a loro dedicate con l’edizione straordinaria del Luna Park in Piazza Tommasi (ex Pesa) e con lo spettacolo gratuito di clown, musicisti, giocolieri e fantasisti in agenda domenica 10 novembre con tre repliche (alle 15.00, alle 16.30 e alle 18.00) nel Chiostro di S. Agostino. L’evento per bambini è promosso dalla Fondazione Versiliana e Comune di Pietrasanta.

 

Forte dei Marmi: borse lavoro in Comune

Il Comune di Forte dei Marmi mette a disposizione  3 Borse Lavoro in favore di cittadini
residenti in possesso di ISEE in corso di validità non superiore a 12 MILA EURO.
A ciascun beneficiario sarà garantita la copertura assicurativa e verrà riconosciuto un
importo mensile di euro 400,00 per un massimo di 5 mesi anche non consecutivi.
Gli interessati dovranno presentare la relativa domanda, compilando l’apposito modulo,
presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi - p,za Dante, 1 – a partire dalle ore
9:00 del 7/10/19 ed entro e non oltre le ore 12:30 del giorno 26/10/19. La modulistica è
scaricabile dal sito del Comune www.comune.fortedeimarmi.lu.it o reperibile presso l’Ufficio
Servizi Sociali.

Lucca Comics&Games: cresce l'attesa

Grande attesa per ' Lucca Comics & Games' in agenda dal 30 ottobre al 3 novembre. Appuntamento di riferimento per amanti del fumetto, giochi, serie tv e tutto quanto faccia rima con fantasia e virtualità. Per 5 giorni sarà possibile incontrare i più importanti editori di fumetto e di giochi da tavolo oltre che  conoscere le novità cinematografiche.

 

Info luccacomicsandgames.com

Pietrasanta medievale: due giorni di festa

Una città in pieno medioevo. Così sarà sabato 5 e domenica 6 ottobre con mercatini, spettacoli ed esibizioni, concerti, accampamenti militari, dimostrazioni di arti e mestieri antichi e giochi per bambini disseminati tra Piazza Duomo, Piazza Mitoraj, il Parco della Lumaca e via Marzocco con la Sala del Coniglio e ancora una grande cena medievale nel chiostro di S.Agostino. . 

 

A dimostrazione che tutti gli occhi sono puntati su Pietrasanta Medievale anche l’enorme attività social con il trailer ufficiale che ha collezionato migliaia di visualizzazioni e le richieste di partecipazione da parte di gruppi storici da tutta Italia. Pietrasanta Medievale è uno degli eventi clou del calendario autunnale a sostegno delle attività commerciali che mette in agenda, da qui a novembre, il Festival della piccola editoria “Libropolis” (dal 18 al 20 ottobre), il nuovo allestimento della mostra internazionale a cura di Bart Herreman e Umberto Cavenago (dal 26 ottobre al 26 gennaio), la Fiera di San Martino (9 e 10 novembre) Sophia, il Festival della filosofia 16 e 17 novembre).

 

“E’ un segnale chiaro ed evidente – spiega Adamo Bernardi, Capo di Gabinetto del Sindaco, ideatore e coordinatore dell’evento – della crescita di questa manifestazione che è solo alla terza edizione. Una manifestazione orientata sulle famiglie e su un target di appassionati che nel nostro paese, soprattutto in Toscana, sono migliaia. Rispetto allo scorso anno abbiamo anticipato alle 17 della domenica la rievocazione storica con la sfilata nel centro per rendere questo momento ancora più coinvolgente per il pubblico. La sera ci sarà il concerto medievale. E per la cena medievale, nel Chiostro, sono già tantissime le richieste”.

 

Tante le iniziative lungo tutto il weekend (ingresso libero alla città) dal mercato medievale con una ventina di espositori in Piazza Duomo e all’inizio di via Garibaldi e via XX Settembre, agli spettacoli ed esibizioni di sbandieratori, musici, falconieri, menestrelli, dai combattimenti con le spade al torneo dei balestrieri passando per gli accampamenti sparsi nel centro storico fino ad un’area giochi per bambini all’interno del parco della Lumaca. Non manca, come anticipato, la cena del sabato ed il pranzo della domenica con la Corte nella cornice del Chiostro organizzata dalla Contrada La Cervia accompagnata da intrattenimento e figuranti (per prenotazioni 328.9264419). Ed ancora il contest fotografico in collaborazione con Tramonti Italiani, i menu medievali nei ristoranti del centro e decine di vetrine allestite a tema. Un percorso dentro il passato per far rivivere e scoprire anche ai turisti un''altra Pietrasanta.

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla