Viviversilia

A+ A A-

Forte dei Marmi: borse lavoro in Comune

Il Comune di Forte dei Marmi mette a disposizione  3 Borse Lavoro in favore di cittadini
residenti in possesso di ISEE in corso di validità non superiore a 12 MILA EURO.
A ciascun beneficiario sarà garantita la copertura assicurativa e verrà riconosciuto un
importo mensile di euro 400,00 per un massimo di 5 mesi anche non consecutivi.
Gli interessati dovranno presentare la relativa domanda, compilando l’apposito modulo,
presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Forte dei Marmi - p,za Dante, 1 – a partire dalle ore
9:00 del 7/10/19 ed entro e non oltre le ore 12:30 del giorno 26/10/19. La modulistica è
scaricabile dal sito del Comune www.comune.fortedeimarmi.lu.it o reperibile presso l’Ufficio
Servizi Sociali.

Pietrasanta medievale: due giorni di festa

Una città in pieno medioevo. Così sarà sabato 5 e domenica 6 ottobre con mercatini, spettacoli ed esibizioni, concerti, accampamenti militari, dimostrazioni di arti e mestieri antichi e giochi per bambini disseminati tra Piazza Duomo, Piazza Mitoraj, il Parco della Lumaca e via Marzocco con la Sala del Coniglio e ancora una grande cena medievale nel chiostro di S.Agostino. . 

 

A dimostrazione che tutti gli occhi sono puntati su Pietrasanta Medievale anche l’enorme attività social con il trailer ufficiale che ha collezionato migliaia di visualizzazioni e le richieste di partecipazione da parte di gruppi storici da tutta Italia. Pietrasanta Medievale è uno degli eventi clou del calendario autunnale a sostegno delle attività commerciali che mette in agenda, da qui a novembre, il Festival della piccola editoria “Libropolis” (dal 18 al 20 ottobre), il nuovo allestimento della mostra internazionale a cura di Bart Herreman e Umberto Cavenago (dal 26 ottobre al 26 gennaio), la Fiera di San Martino (9 e 10 novembre) Sophia, il Festival della filosofia 16 e 17 novembre).

 

“E’ un segnale chiaro ed evidente – spiega Adamo Bernardi, Capo di Gabinetto del Sindaco, ideatore e coordinatore dell’evento – della crescita di questa manifestazione che è solo alla terza edizione. Una manifestazione orientata sulle famiglie e su un target di appassionati che nel nostro paese, soprattutto in Toscana, sono migliaia. Rispetto allo scorso anno abbiamo anticipato alle 17 della domenica la rievocazione storica con la sfilata nel centro per rendere questo momento ancora più coinvolgente per il pubblico. La sera ci sarà il concerto medievale. E per la cena medievale, nel Chiostro, sono già tantissime le richieste”.

 

Tante le iniziative lungo tutto il weekend (ingresso libero alla città) dal mercato medievale con una ventina di espositori in Piazza Duomo e all’inizio di via Garibaldi e via XX Settembre, agli spettacoli ed esibizioni di sbandieratori, musici, falconieri, menestrelli, dai combattimenti con le spade al torneo dei balestrieri passando per gli accampamenti sparsi nel centro storico fino ad un’area giochi per bambini all’interno del parco della Lumaca. Non manca, come anticipato, la cena del sabato ed il pranzo della domenica con la Corte nella cornice del Chiostro organizzata dalla Contrada La Cervia accompagnata da intrattenimento e figuranti (per prenotazioni 328.9264419). Ed ancora il contest fotografico in collaborazione con Tramonti Italiani, i menu medievali nei ristoranti del centro e decine di vetrine allestite a tema. Un percorso dentro il passato per far rivivere e scoprire anche ai turisti un''altra Pietrasanta.

Al via Pietrasanta Film Festival

'  tutto pronto per Pietrasanta film festival, che darà il via alle danze giovedì 19 settembre al Chiostro di S. Agostino alle ore 17.00 con la mostra “Arte e Cinema”, organizzata e curata dal critico d’arte Lodovico Gierut, e proseguirà per tre giorni di proiezioni (sempre dalle ore 17.00) fino a domenica 22 concludendosi con la cerimonia di premiazione dei corti vincitori. In prima fila già da venerdì 20 sarà in sala Lidia Vitale, attrice in Soubrette di Marco Mingolla e regista di Tra fratelli, opera che aprirà le proiezioni in concorso al festival.

 

“Siamo entusiasti di avere tra noi un’attrice così talentuosa”, affermano Patrizia Pacini e Fabio Pompili Rossini dell’Associazione Culturale Mondo Cinema – organizzatrice dell’evento n.d.r. – “Il suo volto è noto sia sul piccolo sia sul grande schermo (La meglio gioventù di M. T. Giordana, Cose da pazzi di V. Salemme, La bellezza del somaro di S. Castellitto, I nostri ragazzi di I. De Matteo, Medicina Generale RAI etc.) ma noi la vedremo anche con una sua opera in qualità di regista e speriamo proprio che il pubblico, come noi, se ne innamori.” Lidia Vitale non è nuova nel mondo del cortometraggio: nel 2018 i pilot della sua web serie Le gonfiate furono selezionati al Roma web Festival e nel 2007 vinse alcuni premi con Musica per i miei occhi.

 

A introdurla al pubblico e presentarla ci sarà, oltre a Fabio Pompili Rossini, l’artista Clara Mallegni che già aveva supportato l’evento mettendo a disposizione delle opere artistiche date in premio ai vincitori negli anni passati. Vi invitiamo a scoprire le sue opere sul sito www.claramallegni.it

 

Per consultare il programma del festival e le schede dei film: http://mondocinema.org/pietrasanta-film-festival-2019/programma/

" Run for Airc " a Forte dei Marmi

Dopo i significativi isultati dello scorso anno e con tanto pubblico lungo il percorso, domenica 6 ottobre torna l’appuntamento con ‘RUN FOR AIRC’. In occasione della campagna Nastro Rosa, il Comitato AIRC Toscana, con il sostegno e il patrocinio del Comune di Forte dei Marmie con il supporto tecnico e logistico della Compagnia della Vela di Forte dei Marmi, organizza infatti la seconda edizione della manifestazione non competitiva per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza fondamentale del movimento nella prevenzione del cancro e per raccogliere fondi per sostenere i migliori progetti sul tumore al seno.

 

RUN FOR AIRC’ propone due percorsi della lunghezza di 4,5 e 9 chilometri che potranno essere coperti di corsa oppure camminando. Il via scatterà alle ore 10.00 dal Pontile di Forte dei Marmi, proprio accanto al mare, e i partecipanti proseguiranno il loro itinerario lungo Viale Italico, per poi procedere in direzione del Fortino e arrivare su Viale Franceschi fino alla Capannina. Quindi l’anello verrà completato rientrando al punto di partenza. Un circuito tra città e mare pensato per tutti gli amanti dello sport e per le persone che vogliono trascorrere una mattinata di divertimento all’aria aperta. 

A ogni iscritto verrà consegnata una maglietta rosa da indossare durante la corsa per colorare le strade di Forte dei Marmi e ricordare così a tutti che ottobre è il mese della sensibilizzazione per il tumore al seno. Patologia che solo in Italia colpisce oltre 52.000 donne all’anno. Il tumore al seno segna la vita di tutti, direttamente o indirettamente, perché colpisce una donna su otto nell’arco della vita e con lei le persone che le stanno vicine. Ricevere una diagnosi fa però sempre meno paura, perché la sopravvivenza dopo cinque anni è aumentata fino all’87%(*Fonte dei dati: “I numeri del cancro in Italia 2018”, di AIOM, AIRTUM, Fondazione AIOM, PASSI)

 

Dietro questi numeri c’è la concretezza dei risultati della ricerca, fondamentali sia per la prevenzione sia per la cura: diagnosi sempre più precoci, accurate e accessibili a un numero più ampio di donne, trattamenti sempre più mirati, efficaci e tollerabiliPer questo Fondazione AIRC è costantemente impegnata a garantire continuità ai suoi circa 5.000 ricercatori ogni giorno al lavoro per trovare le giuste risposte per tutte le pazienti. 

 

A tutti i partecipanti verrà consegnato il pettorale e il pacco gara fino ad esaurimento scorte, inoltre saranno premiati il primo concorrente uomo e la prima concorrente donna arrivati, i due gruppi più numerosi, il primo partecipante arrivato insieme al suo amico a quattro zampe e il primo arrivato tra i piccoli concorrenti. 

 

 Il Consigliere delegato Partecipazione e Pari Opportunità Sabrina Nardini, a nome dell’Amministrazione Comunale di Forte dei Marmi, dichiara “Sono particolarmente felice per questa seconda edizione della ‘RUN FOR AIRC’, dopo la scommessa vinta dell’anno scorso che vide la partecipazione di moltissime persone. Credo fortemente nel lavoro di Fondazione AIRC e nell’importante ruolo che riveste la ricerca contro il cancro: l’iniziativa in questione è un modo concreto per sostenerla tutti assieme. Ringrazio fin d’ora i numerosissimi volontari che contribuiranno alla realizzazione dell’evento e tutti coloro che parteciperanno, cittadini, associazioni, famiglie. Vi aspetto domenica 6 ottobre alle ore 10.00 presso il Pontile di Forte dei Marmi.”

Il Comitato AIRC Toscana ringrazia per il sostegno alla missione i partner Acqua Vitasnella, Associazione Nazionale Carabinieri, Cartiere Carrara, Compagnia della Vela, Croce Verde di Forte dei Marmi, Donne per le Donne, Fallanca Assicurazioni, Latte Maremma, Maratonando e Nope New York

Un ringraziamento particolare al Comune di Forte dei Marmi per il patrocinio e l’importante sostegno ricevuto, senza il cui indispensabile supporto sarebbe impossibile organizzare e realizzare un evento così importante. 

 

RUN FOR AIRC’:

Quota di partecipazione 10 euro a persona, 5 euro per i bambini fino a 12 anni (l’iscrizione del minore è vincolata alla liberatoria che verrà consegnata all’iscrizione).

Luogo e orario di ritrovo: Pontile di Forte dei Marmi a partire dalle ore 8,00. 

Premiazione: Pontile di Forte dei Marmi a partire dalle ore 11,30.

 

Per informazioni e iscrizioni fino a venerdì 4 ottobre

Ufficio Informazioni Turistiche Comune di Forte dei Marmi - tel. 0584 280292
Sportello “Donne per le donne”, c/o Croce Verde di Forte dei Marmi (Via Risorgimento, 1)
Negozio “Maratonando”, via Aurelia Sud ,160 – Viareggio

 

Sabato 5 ottobre dalle 10.00 alle 18.00 ai gazebi presenti sul Pontile e in Via Carducci a Forte dei Marmi

Domenica 6 ottobre dalle 8.00 alle 10.00 al gazebo sul Pontile a Forte dei Marmi 

 

 

Il Comitato AIRC Toscana, presieduto da Anna Marchi Mazzini, è attivo dal 1982 con l’obiettivo di promuovere ogni anno un ricco programma di appuntamenti di informazione e raccolta fondi che si affiancano alle campagne nazionali di AIRC. Grazie allimpegno del Comitato, dei volontari e dei sostenitori, nel solo 2019 per la Toscana sono stati deliberati oltre 3.800.000 euro per il sostegno di 48 progetti di ricerca e 5 borse di studio.

 

AIRC | Dal 1965 con coraggio, contro il cancro

La Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro sostiene progetti scientifici innovativi grazie a una raccolta fondi trasparente e costante, diffonde l’informazione scientifica, promuove la cultura della prevenzione nelle case, nelle piazze e nelle scuole. Conta su 4 milioni e mezzo di sostenitori, 20mila volontari e 17 comitati regionali che garantiscono a circa 5.000 ricercatori - 62% donne e 50% ‘under 40’ - le risorse necessarie per portare nel più breve tempo possibile i risultati dal laboratorio al paziente. In oltre 50 anni di impegno AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo e quattrocento milioni di euro per il finanziamento della ricerca oncologica (dati attualizzati e aggiornati al 1 gennaio 2019). Informazioni e approfondimenti su airc.it

Tonfano in festa: va in scena la Notte del Pontile

Weekend a misura di famiglia a Tonfano per la Festa del Pontile ed il Saluto dell’Estate tra musica, dj set per tutte le età, animazione per bambini, street food, mercatini e gli immancabili fuochi d’artificio. E’ tutto pronto a Tonfano, palcoscenico naturale affacciato sul mare, in occasione del weekend, in programma da sabato 14 a domenica 15 settembre, dedicato all’evento che celebra la realizzazione del Pontile, la lunga passeggiata sul mare (380 metri di cui 200 in mare) inaugurata nel 2008 dall’allora amministrazione Mallegni, considerata ancora oggi una delle infrastrutture turistiche più importanti a livello nazionale. Il Pontile è tutt’oggi una delle principali attrazioni di Tonfano e Marina di Pietrasanta, meta di passeggiate, punto di incontro e galleria a cielo aperto per opere monumentali ed artisti di tutto il mondo. Lo scorso anno, per la prima edizione in occasione del decennale, erano state 20mila le presenze a Tonfano nell’arco dell’evento principale. Da qui la decisione dell’amministrazione Giovannetti e dell’assessorato al turismo e alla cultura di far diventare la Festa del Pontile, la ricorrenza della sua inaugurazione, la sua storia e la sua prospettiva, uno degli appuntamenti clou dell’estate di Pietrasanta. 

 

A caratterizzare, come lo scorso anno la Festa del Pontile, ci saranno il villaggio dello street food con cibo e pietanze da tutto il mondo ed il mercatino dell’artigianato e delle opere dell’ingegno tra via Doninzetti, Piazza XXIV Maggio e via Versilia (anche domenica dalle 17.00 alle 24.00) e tanta, tantissima musica, anche dal vivo, con la regia di Radio Bruno ed Artitaly che da Piazza Amadei, trasformata in una macchina del tempo musicale, faranno ballare sabato 14 settembre fino a mezzanotte tutte le generazioni con una selezione delle canzoni e delle hit-dance più famose dagli anni ’70 ai giorni nostri. Tra i guest della serata lo storico dj versiliese Marco Bresciani e tante sorprese. Non manca l’animazione con artisti di strada e spettacolari giochi di luci e colori. E per chi non vuole aspettare il Natale, e sta già pensando a regali ed adddobbi, c’è il Country & Garden Show alla Versiliana.

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla