Viviversilia

A+ A A-

Un melograno come simbolo della lotta al cancro infantile

Lotta contro il cancro infantile. Piantato il melograno dagli studenti delle scuole pietrasantine il melograno simbolo della vita donato dall’Atmo (Associazione per il Trapianto di Midollo Osseo) insieme in occasione della 18esima Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile (International Childhood Cancer Day – ICCD), che si è celebrata venerdì 15 febbraio nei cinque continenti. E’ stata una grande festa partecipata sotto il sole quella che si è tenuta nel parco della Lumaca, nel cuore del centro storico, a cui hanno partecipato gli alunni della classe V° della Scuola Primaria “P. G. Barsottini”, della classe I° della Scuola Secondaria di Primo Grado “P. E. Barsanti”, delle classi V° A e B della Scuola Primaria “G. Pascoli”, della classe V° della Scuola Primaria “E. Bibolotti” e della classe I° dell’Istituto Tecnico – Agrario Don Lazzeri.. E ancora l'amministrazione comunale di Pietrasanta A tutte le scuole è stato donato un albero di melograno che è “il simbolo – ha spiegato la Direttrice di Atmo Onlus, Enrica Giavatto in apertura della giornata a fianco del Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti – dell’unione di tante persone, di tanti semi, che costituiscono il frutto”. L’Atmo Onlus, che ha sede proprio a Pietrasanta, è impegnata da un decennio ormai nel garantire trapianti ed assistenza ai bambini e pazienti venezuelani che sono ospitati in Italia per curarsi e sottoporsi al trapianto di midollo osseo. Sono circa 500 i pazienti assistiti fino ad oggi, 394 

 

Il benessere che sfugge

di MARISA PAGLIUCA

Cos'è il benessere? Potremmo definirlo come una visione più ampia dello stato di salute, nonché la ricerca soggettiva del miglioramento fisico, psichico e sociale.

Negli ultimi anni è diventato anche il principale interesse delle multinazionali. La maggior parte dei prodotti, dai cibi alle bevande, dai detersivi all'abbigliamento portano il timbro del benessere.

Ogni slogan sembri dire: "Comprami e la tua vita migliorerà".

Per non parlare poi del settore bio come se fosse diventato la chiave del benessere.

-Ma che mele hai comprato, sembrano già marce-.

-Tesoro non capisci, queste sono Bio, le ho pagate 4€ al kg-.

 

La parodia delle mode, ma di quale biologico parliamo se l'inquinamento sta rosicchiando il nostro pianeta?

La stessa scienza sta investendo le sue tecnologie a favore della nuova medicina detta: "su misura". Ricerche e scoperte sanitarie che prevede diagnosi personalizzate "caso per caso" dopo una attenta analisi del DNA. Terapie cucite addosso. 

Ma c'è un punto fondamentale, una contraddizione di fondo su cui soffermarsi.

La tecnologia aiuta, è vero, ma anche cancella i vecchi problemi creandone dei nuovi. Virus sociali che si appropriano dello stesso benessere, in agguato pericoli di cui non conosciamo la forza.

Un esempio dei tanti esempi è il riscaldamento del Pianeta.

Allora, qual'è la causa del fallimento?

Forse una ragione troppo avida che inneggia al verbo AVERE escludendo l'essere.

Eppure la stessa parola Ben-essere suggerisce il segreto.

Tutti lo vogliono; il Brad Pitt del 2020 sarà la ricerca del ben-essere che non si troverà in commercio.

Cosa siamo disposti a donare per riceverlo? Soffermiamoci a riflettere. Come invertire la marcia di tendenza del prendere?

Marisa Pagliuca, professoressa  di Lettere e scrittrice di libri di psicologia. Studiosa della mente, insegnante di Yoga organizza corsi sul potenziamento della mente!www.libridipsicologia.org

 

" Bene Essere" a Villa Bertelli a Forte dei Marmi

Sabato 27 gennaio alle ore 15.30 a Villa Bertelli di Forte dei Marmi , si svolgerà il primo incontro del progetto "Bene Essere: un percorso tra il corpo e la psiche nella malattia oncologica" a cura dell'Associazione "Mi curo di me Onlus" in collaborazione con Ospedale Versilia. L’iniziativa, ideata dallo psicologo-psicoterapeuta Filippo Frediani, in collaborazione con la dottoressa Sandra Barberini con il supporto del presidente dell’Associazione Siria Perretti, rientra nei sette progetti che hanno ottenuto il contributo dall'Amministrazione Comunale in seguito al bando pubblico per sostegno a progetti di pubblica utilità rivolto alle associazioni.

 

"Bene Essere: un percorso tra il corpo e la psiche nella malattia oncologica" è un percorso di psicoterapia dove verrà affrontato un percorso di psicoterapia di supporto ai pazienti oncologici e ai loro familiari. Gli incontri si divideranno in due fasi: nella prima parte saranno svolte attività di psicoterapia all’interno degli spazi di Villa Bertelli, mentre nella seconda per la prima volta saranno organizzate delle iniziative “outdoor” di coaching che utilizzeranno le caratteristiche e le unicità del territorio di Forte dei Marmi. Le attività saranno stabilite e valutate a seconda delle esigenze del gruppo di partecipanti e comprenderanno esercizi fisici e tecniche di rilassamento come ginnastica semplice, yoga e meditazione.

“Questo progetto nasce da una riflessione fatta con il consigliere delegato alle Pari Opportunità Sabrina Nardini e il presidente dell’Associazione Siria Perretti a proposito delle necessità di diversificare i supporti terapeutici dei pazienti oncologici. – commenta lo psicologo Filippo Frediani - Data l’importanza che l’attività fisica riveste nel contribuire al benessere psicologico e di aggregazione dei pazienti, abbiamo pensato di organizzare un attività di coaching abbinata alle splendide opportunità e caratteristiche che il territorio di Forte dei Marmi offre con i suoi spazi aperti, le  pinete, parchi e spiagge.”

 

I prossimi incontri si svolgeranno nelle giornate di sabato alle 15.30 a Villa Bertelli: 16, 23 febbraio; 9, 23 marzo; 13, 27 aprile. I giorni potranno essere modificati in base alle previsioni meteo e alle esigenze dei partecipanti.

Lavorare ' sotto pressione' fa ingrassare: le donne

di LAURA BALDASSINI

Lavorare ' sotto pressione' fa ingrassare. O, per essere più precisi, fa ingrassare le donne. A certificarlo uno studio a firma dei i ricercatori delle Università di Goteborg e di Umeå:. Studio  pubblicato sull'International Archives of Occupational and Environmental Health. " La ricerca - si legge in unn lancio dell'agenzia Ansa - ha coinvolto 3.872 persone (uomini e donne), esaminate in un periodo di 20 anni. Sono state osservate diverse variabili come i ritmi professionali, lo stress derivato e il peso corporeo. Dallo studio è emerso come l'esposizione sul lungo periodo a molte richieste sul posto di lavoro ha avuto effetti di aumento di peso, ma solo per le donne. In poco più della metà di coloro che erano state sottoposte a questo stress negli ultimi 20 anni si è infatti verificato un notevole aumento (circa il 20% più alto rispetto alle donne che avevano avuto basse richieste). I ricercatori ritengono che l'identificazione di persone che sono suscettibili allo stress e un'azione per ridurre lo stress correlato al lavoro potrebbero probabilmente portare a una diminuzione non solo del peso ma anche dell'incidenza di malattie, comprese quelle cardiovascolari e il diabete". Il problema è che lavorare senza essere sotto pressione, quanto meno di tanto in tanto,  è contesto non proprio dei più semplici. non solo per le donne. 

 

 

 

 

 

Forte dei Marmi: " Il sonno e' nutrimento

Sonno ed alimentazione protagonisti sabato 26 gennaio, a partire dalle 10.00  del Giardino d’Inverno di  Villa Bertelli con un appuntamento in cui medici ed esperti spiegheranno l'importanza del “dormire bene” per la nostra salute e lo stretto legame tra qualità del sonno e sana alimentazione. L'incontro “Il sonno è nutrimento” organizzato da Rosaria Sommariva dello Studio Medico Dentistico “Santa Apollonia” di Porcari, insieme a Slow Food Versilia e in collaborazione con la Fondazione Villa Bertelli e il Comune di Forte dei Marmi, sarà un vero e proprio talk show, condotto dal giornalista e presentatore Andrea Montaresi, a cui seguirà uno show cooking con food and wine tasting. L'iniziativa ha come fine quello di illustrare sia dal punto di vista strettamente medico, sia dal punto di vista medico nutrizionale, sia da quello gastronomico, l'interazione di diversi fattori e di una buona condotta di vita con la buona qualità del sonno e quali benefici essa può avere sulla nostra salute e sulla qualità della nostra attività quotidiana.

 
    

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla