Viviversilia

A+ A A-

Patente ritirata per chi sorpreso a parlare al cellulare mentre guida

di RICCARDO BELARDINELLI

Conseguenze intransigenti per chi sarà sorpreso a parlare al cellulare, o ancora peggio a inviare messaggi, mentre si trova alla guida: la Commissione dei Trasporti ha convalidato la proposta di riforma legislativa dell’articolo 173. La modifica va a sostituire la forma del precedente emendamento che prevedeva la requisizione della patente alla seconda infrazione nel giro di due anni. La patente verrà ritirata per un periodo dai tre ai sei mesi per chi sarà colto al momento dell’infrazione: il primo periodo alla prima segnalazione, sei mesi alla successiva. La modifica inoltre introduce un aumento della sanzione e un maggior taglio dei punti della patente. Questo atto presenta nettamente un maggior grado di prevenzione contro il drastico caso degli incidenti automobilistici. Un cambio di rotta decisivo voluto fortemente dal Presidente della Commissione dei Trasporti Michele Meta, che ribadisce nel comunicato la piena condivisione della proposta di modifica da parte di tutti i parlamentari presenti. "

 

Share

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla