Viviversilia

A+ A A-

L'importanza del defibrillatore

L'importanza del defibrillatore.

La morte cardiaca improvvisa colpisce circa 70 mila italiani l'anno. I minuiti che passano, in attesa dei soccorsi, sono spesso interminabili, e nonostante la velocità del personale medico e paramedico, aspettare l'arrivo dell'ambulanza può non essere sufficiente a salvare una vita.

Il progetto “Pietrasanta Cardioprotetta”, è nato proprio per contrastare la morte cardiaca improvvisa, facendo di Pietrasanta un comune ancora più sanitariamente sicuro, intelligente ed a misura d’uomo, posizionando defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) in punti strategici della città.

Dall’inizio del progetto sono state installate infatti 19 postazioni salvavita di cui 7 postazioni pubbliche esterne e 12 postazioni tra centri civici e palestre comunali, sono stati formati 500 “angeli del cuore” grazie anche alla Società Salvamento Versilia che ha contribuito alla formazione di questi ultimi.

 

“Alcuni cittadini accuratamente formati all'uso di questo intuitivo strumento -dichiara  Giacomo Vannucci, l’anima di questo progetto- , potrano portare un primo soccorso, aumentando così fino al 70 per cento la possibilità di salvare una vita.

Pietrasanta Cardioprotetta oltre a migliorare gli interventi di primo soccorso, garantirà una collaborazione del cittadino nelle attività volte al miglioramento della nostra città. Chi vorrà, infatti, sarà formato gratuitamente per il corretto uso del defibrillatore dal Centro Formazione IRC “Salvamento Versilia” e diventerà a tutti gli effetti il vero protagonista. Il cittadino potrà poi autonomamente scegliere se lasciare o meno il proprio contatto per le emergenze”.

 

I defibrillatori posizionati in luoghi pubblici sono dotati di un nuovo sistema di telecontrollo e teleallarme, in questo modo è possibile vedere in tempo reale la funzionalità del salvavita, individuando eventuali guasti e garantendo che lo strumento sia sempre pronto all'uso, o ricevere un allarme automatico ogni volta venga estratto un defibrillatore dall'apposita teca.

 

“La salute - fa sapere Vannucci - - non ha colori politici e non sarà, per questo, la situazione politica della città ad arrestare il percorso di Pietrasanta Cardioprotetta. Il messaggio che abbiamo voluto lanciare è che può bastare l'aiuto di un solo individuo per poter salvare una vita umana.

 

Con “Pietrasanta Cardioprotetta” si evidenzia il vero concetto di comunità, una comunità in cui si lavora l'uno per l'altro per una Pietrasanta più sicura e sanitariamente responsabile”.

 

L’ultima installazione è stata inaugurata nel mese di dicembre nella frazione della Traversagna davanti il ristorante “La Capannina del Pollino. Sulla scia di questo evento, il 20 e 21 Febbraio alle ore 21.00 presso il locale de La Capannina del Pollino si svolgerà un nuovo corso per formare la cittadinanza all’utilizzo del defibrillatore. Per informazioni o iscrizioni Questo indirizzo email รจ protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 3475591830

 

Share

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla