Viviversilia

A+ A A-

Omaggio al cinema di Jonas Carpignano a Seravezza

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Non solo grandi classici restaurati: al cinema Scuderie a Seravezza (LU )da Giovedì 5 a Domenica 8 Ottobre,

è in programma una retrospettiva dedicata al giovane regista italo-americano Jonas Carpignano, il cui film "A ciambra" è stato recentemente scelto per rappresentare l'Italia ai prossimi Premi Oscar.

 

 Classe 1984, madre americana e padre italiano, Carpignano ha studiato cinema alla Wesleyan University in Connecticut e ha debuttato alla regia nel 2006 con una serie di cortometraggi.

 

A Seravezza il pubblico potrà vedere anche il primo lungometraggio, Mediterranea, la storia di due profughi in viaggio dall'Africa a Rosarno, diretto nel 2015 e presentato in concorso alla Semaine de la Critique a Cannes: una storia di amicizia, violenza e razzismo.

 

LA TRAMA: Ayiva lascia il Burkina Faso per cercare di raggiungere l'Italia dove spera di poter trovare un lavoro che gli consenta di aiutare sua figlia che è ancora una bambina e sua sorella che se ne occupa. Parte come clandestino con l'amico Abas e, dopo la traversata del deserto in Algeria, si imbarca. Trova lavoro come raccoglitore di arance a Rosarno in Calabria. Le difficoltà sono numerose ma si accrescono quando parte della popolazione locale aggredisce gli immigrati. 


In proiezione anche il secondo e ultimo film di Carpignano: A CIAMBRA, dedicato agli ultimi, gli emarginati e la difficile integrazione in Italia, è stato il film rivelazione della Quinzaine des réalisateurs allo scorso Festival di Cannes, dove ha vinto l’importante Label cinemas award come miglior film europeo. Co-prodotto da Martin Scorsese, il film ha appena iniziato la sua corsa verso la cinquina dei film candidati alla statuetta del miglior film straniero.

 

LA TRAMA: Ad "A Ciambra" una piccola comunità Rom nei pressi di Gioia Tauro, Pio Amato cerca di crescere più in fretta possibile, a quattordici anni beve, fuma ed è uno dei pochi in grado di integrarsi tra le varie realtà del luogo: gli italiani, gli immigrati africani e i membri della comunità Rom. Pio segue ovunque suo fratello Cosimo, imparando il necessario per sopravvivere sulle strade della sua città. Quando Cosimo scompare le cose per Pio iniziano a mettersi male, dovrà provare di essere in grado di assumere il ruolo di suo fratello e decidere se è veramente pronto a diventare un uomo.

 

I film di Jonas Carpignano saranno proiettati da Giovedì 5 alle 18:00 fino a Domenica 8 alle 21:15 a spettacoli alternati. Per chi sceglierà di vedere entrambi i film è previsto un biglietto speciale a 8€. Info: www.cinemascuderiegranducaliseravezza.it

Devi effettuare il login per inviare commenti

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla