Viviversilia

A+ A A-

Libreria Nina: a Pietrasanta un mese di novembre ricco di incontri

La libreria Nina per tutto il mese di novembre ospita sei incontri letterari di grande spessore con gli autori di alcuni tra i libri più interessanti dell’autunno.
Il primo incontro è fissato per venerdì 9 novembre alle ore 18. Edoardo Savarese, vecchio amico della libreria Nina, torna  a presentare il suo ultimo lavoro, Le cose di prima, appena uscito per Minimum fax. Un giovane protagonista affetto da una malattia invalidante, una riflessione importante su temi quali la speranza, la religione, il futuro. Una lingua senza tempo.
Sabato 10 sempre alle 18 sarà la volta di Carla Fiorentino, un esordio  che ci regala una voce sfacciata  e precisa, per un personaggio stupefacente  che ci invita a riflettere facendoci sorridere. “Che cosa fanno i cucù nelle mezz’ore”, questa e altre imperdibili domande, nel suo bellissimo romanzo edito da Fandango. Il sesso, il porno, la precarietà  lavorativa e sentimentale alcuni tra i temi spennellati.
Domenica 11 un altro graditissimo ritorno è quello di Teresa Ciabatti, una delle scrittrici più interessanti del panorama italiano, rivelata al grande pubblico da La più amata, finalista al penultimo Strega. Il suo ultimo lavoro, Matrigna, appena uscito per le edizioni Solferino, è una nuova riflessione implacabile sulle dinamiche famigliari. Questo incontro è alle 11:30 della mattina.
Mercoledì 14, di nuovo alle 18, la libreria ospiterà l’autore di  uno dei titoli di maggior successo  della scorsa estate: Il bosco silenzioso, l’appassionante thriller di Wolfram Fleischhauer ambientato nei boschi della Baviera. Wolfram è il primo ospite  di lingua tedesca che la libreria ha il piacere di ospitare. Questa storia, che  appassionato così tanti lettori, ha sicuramente lasciato qualche curiosità aperta.
Giovedì 15 alle 18 è il turno di Iacopo Barison, che pur essendo giovanissimo ha già al suo attivo un romanzo d’esordio presentato allo Strega e persino un racconto pubblicato su McSweeney’s, la prestigiosa rivista fondata da Dave Eggers. Le stelle cadranno tutte insieme, uscito per Fandango, è un libro esplosivo, per stile e tematiche. Un libro che ci porta dritto dentro al mondo dei millennials.
Domenica 25 – di nuovo alle 18 - l’ultimo incontro del mese è con Raffaele Riba,  un altro scrittore trentenne, ma che ha già una sua voce precisa e riconosciuta. Il suo terzo libro, La custodia dei cieli profondi, uscito per 66th&2nd, è un oggetto raro, che sfugge a una definizione precisa. Una lingua densissima per raccontare un rapporto profondissimo, con un fratello perduto, tramite una vicenda che scava la realtà parlando di astri.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla