Viviversilia

A+ A A-

Enolia a Seravezza: il programma della due giorni

Una  rassegna dell’enogastronomia d’eccellenza, " Enolia",  in programma sabato 28 e domenica 29 aprile a Palazzo Mediceo di Seravezza.  Al suo diciannovesimo anno, la manifestazione ideata e diretta da Gabriele Ghirlanda si arricchisce di nuovi percorsi di scoperta (e riscoperta) dell’olio di qualità e dei prodotti del territorio.  Un incontro ravvicinato con gli oli, i vini, i prodotti tipici del nostro Paese. Un faccia a faccia con produttori, chef, giornalisti e personaggi noti al grande pubblico per un viaggio lungo le mille traiettorie del buon cibo.  L’evento è patrocinato dal Comune di Seravezza e sostenuto dalla Fondazione Terre Medicee. Taglio ufficiale del nastro sabato 28 aprile alle ore 16,

La rassegna degli extravergine a Palazzo è il cuore stesso di Enolia. Quest’anno saranno una ventina i produttori presenti, selezionati secondo un rigido controllo di qualità, per un totale di circa cinquanta oli in rassegna, tutti in lizza per l’ambito Enolia Oil Award, giunto alla seconda edizione. Il Pemio verrà assegnato per tre categorie di prodotto – fruttato intenso, fruttato medio e fruttato leggero – a seguito di un’attenta valutazione da parte di un panel di esperti nominato direttamente dalla Camera di Commercio di Lucca, a garanzia dell’importanza e della serietà del riconoscimento. La proclamazione del vincitore dell’Enolia Oil Award 2018 sarà domenica alle ore 15:00.

Ecco i nomi delle aziende partecipanti: Frantoio Mazzarrini (Sinalunga, Siena), Susanna & Atria Esposito (Bibbona, Livorno), Frantoio Massarosa (Lucca), Fattoria Ceragioli S. Maria (Albiano, Lucca), Tenuta Mariani (Bozzano, Lucca), Angela Nelli (Arsina, Lucca),Coop Millefiori (Camaiore, Lucca), Frantoio Moro (Fosdinovo, Massa), Colle del Sole (Massarosa, Lucca), Antico frantoio Doglia(Impruneta, Firenze), Soc agricola Poggio Carlo (Scansano, Grosseto), Agricola il Goccio (Capannori, Lucca), Ass olivicoltori Elatria (Montignoso, Massa), Az agricola il cavallino (Bibbona, Livorno), La chiusa di Nanni (Segromigno in Monte, Lucca), Az Agricola Valdilama (Pontedera, Pisa), Az Belvedere (Filattiera, Massa), Coop Agr La Mulattiera (Seravezza, Lucca), Az agr Hortulanus (Seggiano, Grosseto), Tenuta Mareli (Camaiore, Lucca), Agr Il Mandorlo (Firenze).

 

All’interno di Palazzo Mediceo, domenica mattina a partire dalle 11:45, sarà attiva La scuola dell’olio: minicorsi per imparare a degustare l’olio d’oliva.

Spazio anche all'olivo quercetano - domenica 29 ore, 10.15 -e  la consegna del premio all'allevatore Paolo Parisi - domenica 29, ore 16 -.

Confermato, inoltre, il Villaggio del Vino, che abbandona il giardino laterale per conquistare un posto d’onore sul grande prato dinanzi a Palazzo Mediceo. La sezione è organizzata in collaborazione con LaFonderia – Una scelta di campo e con il giornalista enogastronomico Marco Bellentani. Il Villaggio sarà composto dalle postazioni di ventitré aziende vitivinicole che, in un ottica di mostra-mercato, presenteranno e venderanno direttamente in loco i loro prodotti, con un’ampia e qualificata rappresentanza di vini biologici, biodinamici e naturali. Il pubblico potrà accedere al circuito di degustazione con calice e pettorina a cinque euro.

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla