Viviversilia

A+ A A-
luca

luca

URL del sito web:

Versilia: gli appuntamenti in discoteca

Giovedì, 18 Aprile 2019 20:06 Pubblicato in eventi versilia

Nel weekend di Pasqua la Capitale del divertimento torna a riaccendersi con ben 5 discoteche in Versilia aperte e tre serate da vivere dal tramonto all’alba. Venerdì 19, Sabato 20 e Domenica 21 Aprile a infiammare i 17 km di costa icona della notte saranno alcuni dei locali più belli e famosi d’Italia: quelli che non hanno mai chiuso – l’intramontabile Capannina di Forte dei Marmi e il Maki Maki in Darsena a Viareggio, il Seven a Marina di Pietrasanta che ha riaperto da qualche settimana e quelli che attendevano questo weekend – l’esclusivo Twiga e l’elegante Ostras – per il loro grande ritorno.

5 discoteche in Versilia, 3 serate, 12 eventi e 1 sito per scoprirli tutti.

Un weekend così ricco di appuntamenti rischia di creare non poca confusione al pubblico della notte. Non è certo semplice orientarsi tra serate destinate rigorosamente ad adulti e altre a cui possono accedere anche giovani e giovanissimi, tra appuntamenti esclusivi e altri decisamente più economici, tra locali che offrono anche il servizio ristorazione e altri solo quello discoteca e in più ci sono i differenti generi musicali – che in Versilia spaziano dalla classica commerciale al reggaeton di tendenza, dall’house music all’hip hop – e possono cambiare, nella stessa discoteca, da serata a serata.

Per fortuna e per assistere tutti coloro che desiderano passare una serata di musica e divertimento tra Forte dei Marmi e Viareggio c’è il sito www.DiscotecheVersilia.it – una vera e propria “wikipedia della notte” creata dal copywriter che grazie all’ottimizzazione SEO ha posizionato la costa tra Forte dei Marmi e Viareggio come la “capitale delle discoteche” anche su Google.

Per realizzare la sua missione, il sito offre oltre a tanti contenuti online, anche un servizio di info e prenotazioni attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ideale oltre che per riservare cene e tavoli, anche per richiedere un consiglio sulla serata migliore:

·         ☎ 347.477.477.2 disponibile anche via SMS o WhatsApp

·          info@discotecheversilia.it

Oltre che accedendo al sito, gli utenti possono essere aggiornati in tempo reale attraverso i social network ufficiali: Instagram,  Facebook, Twitter, Pinterest e YouTube entrando così nella community Discoteche in Versilia da oltre 40.000 membri attivi.

Twiga Beach: Venerdì, Sabato e Domenica nella discoteca più esclusiva d’Italia.

Si riaccende il locale icona di divertimento elitario, stravaganza e stile. La discoteca che ha rivoluzionato le regole del night entertainment e riscritto la storia della Versilia torna con 3 serate una più scintillante dell’altra. I dinner show con Rosita e Parioli Venerdì e Sabato, Ristori & The Portofinos nell’appuntamento di Domenica già tutto esaurito e le notti in discoteca con i deejay Fabio Bartolini (guest Sabato), Gianni Morri (guest Domenica) e il resident Max Gigliotti, sono solo la punta di un iceberg di ragioni ed emozioni per prenotare subito una cena o uno dei richiestissimi tavoli in discoteca.

Capannina di Franceschi: Venerdì con Jerry Calà, Sabato e Domenica di Pasqua.

Venerdì 19 Aprile torna Jerry Calà Capannina di Franceschi, il one man show simbolo dell’Estate in Versilia capace di far ballare, cantare, ridere ed emozionare intere generazioni. Per assistere allo spettacolo dalla balaustra in moltissimi hanno già riservato una cena, disponibili gli ultimi tavoli dopocena in pista o al piano bar. Sabato e Domenica, dopo la cena creata dallo chef David Romagnoli saranno le orchestre dal vivo, il dj resident Charlie Dee e la voce di Mauro Gonzini ad accendere le serate in sala grande, mentre al piano bar lo spettacolo è firmato Stefano Busà e dal dj Stefano Natali.

Sabato e Domenica si torna a ballare all’Ostras Beach e Lunedì tutti sulla spiaggia.

Il locale per pubblico adulto della Versilia ritorna con due serate tra ristorante e discoteca e un Beach Party diurno sulla spiaggia. Sabato dopo il tramonto cena spettacolo con Eliza G. by SONY MUSIC, discoteca con i deejay resident Saint Paul e Andrew C, il dj guest Simone Cattaneno, le performance al violino di Mark Lanzetta e la sensuale voce di Eleonora Rossi. Domenica gli ospiti potranno scegliere anche l’aperitivo con tavoli su prenotazione, oltre a cena e discoteca. Una speciale Domenica di Pasqua frutto della collaborazione tra staff Ostras, Aperitivo in Famiglia, That’s Amore, Jaguar Firenze, Dj Tour by Concorde e le modelle dell’agenzia Luca Scaglioni di Milano. Lunedì di Pasquetta dalle 10 alle 20 tutti sulla spiaggia con aperitivi, grigliate, ristorante e divertimento diurno.

Venerdì, Sabato e Domenica Maki Maki Viareggio.

3 eventi consecutivi per il locale che estende i confini delle serate in Versilia fino alla Darsena di Viareggio. La formula vincente è quella che ha fatto del Maki Maki uno dei punti di riferimento per chi vuole cenare con gusto e divertirsi in discoteca, spendendo il giusto. Venerdì con Dj Davide Bonini, Sabato con Franco Lippi e Samule Brotini mentre la domenica la discoteca della Darsena si accende con la musica house firmata Ritual.

Sabato e Domenica Seven Apples.

Sabato sera per giovani e giovanissimi al Seven con musica reggaeton, hip hop, R&B e house. Domenica con Davide Bossi e Fren-G in quella che si annuncia una delle serate più calde della Pasqua nelle discoteche in Versilia.

Forte dei Marmi: al via la Universal Youth Club

Giovedì, 18 Aprile 2019 19:56 Pubblicato in Vivilibri

Al via la nona edizione della Universal Youth Cup – – Torneo Internazionale Apuane – Memorial Dott. Michele Aliboni, uno dei più grandi tornei di calcio under 11, in programma da venerdì 19 aprile a lunedì 22 aprile, con il supporto e patrocinio dell’Amministrazione Comunale, che ormai da nove anni riempie i campi sportivi della Versilia.

 

La manifestazione vedrà impegnate su otto campi da gioco della Versilia ben 64 squadre provenienti da tutto il mondo, per un totale di 1200 ragazzi coinvolti e 224 partite in cartellone.

Insieme al Comune di Forte dei Marmi, Master Sport è l’altro partner istituzionale della manifestazione, mentre i I partner sportivi sono invece Lega Serie A, Lega Serie B, Lega Pro, LND ed AIC. Top Sponsor è rappresentato invece da Goleador che “titolerà” anche il premio anche andrà al capocannoniere del torneo. Gli Sponsor Ufficiali della Universal Youth Cup sono Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana, Loacker e Acqua Pejo, mentre lo Sponsor tecnico è Mizuno. Infine, Media Partner dell’evento sono Sportitalia, Champions Trophy e Radio Nostalgia, che è radio ufficiale del torneo.

Fra le squadre partecipanti anche quelle di alcuni top club europei come Juventus, Milan, Inter, Atletico Madrid (vincitrice dell’edizione 2018), Manchester City (alla prima partecipazione), Paris Saint Germain, Ajax, Liverpool ma anche formazioni provenienti da Giappone, Russia e Senegal per un totale di 32 squadre giovanili professionistiche e 32 dilettantistiche. Alcune squadre si sono qualificate durante i “preview”, fasi preliminari, in tutto 13 (11 giocate in Italia e 2 all’estero), alle quali hanno partecipato in totale 550 squadre e 6000 atleti.

Il torneo, prevede partite con squadre composte da nove giocatori e si disputa sotto l’egida della Figc che fin dalla sua nascita ha fra i principali obiettivi quello di promuovere valori come fair play, integrazione e inclusione. Le squadre saranno divise in 16 gironi da 4 squadre e tutte, dalla prima all’ultima classificata, giocheranno lo stesso numero di partite, ovvero 7.

Viabilità: Venerdi 19 Aprile dalle ore 17.00 a fine Manifestazione sarà interdetta la circolazione in via D.D’Aosta, Piazza Garibaldi, Via Spinetti, nel tratto compreso tra via Trento e Viale Italico; in via Matteotti nel tratto compreso tra via Spinetti e via Solferino.

Lunedì 22 aprile dalle ore 09.00 alle 21.00, invece sarà interdetta la circolazione ed istituito il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati, in via P.Nardini nel tratto compreso tra via XX Settembre e via N.Bixio ad eccezione degli autobus al seguito della manifestazione.

  Internazionale Apuane – Memorial Dott. Michele Aliboni, uno dei più grandi tornei di calcio under 11, in programma fino a lunedì 22 aprile, con il supporto e patrocinio dell’Amministrazione Comunale, che ormai da nove anni riempie i campi sportivi della Versilia.

 

Fra le squadre partecipanti anche quelle di alcuni top club europei come Juventus, Milan, Inter, Atletico Madrid (vincitrice dell’edizione 2018), Manchester City (alla prima partecipazione), Paris Saint Germain, Ajax, Liverpool ma anche formazioni provenienti da Giappone, Russia e Senegal per un totale di 32 squadre giovanili professionistiche e 32 dilettantistiche. Alcune squadre si sono qualificate durante i “preview”, fasi preliminari, in tutto 13 (11 giocate in Italia e 2 all’estero), alle quali hanno partecipato in totale 550 squadre e 6000 atleti.

Il torneo, prevede partite con squadre composte da nove giocatori e si disputa sotto l’egida della Figc che fin dalla sua nascita ha fra i principali obiettivi quello di promuovere valori come fair play, integrazione e inclusione. Le squadre saranno divise in 16 gironi da 4 squadre e tutte, dalla prima all’ultima classificata, giocheranno lo stesso numero di partite, ovvero 7.

Viabilità: Venerdi 19 Aprile dalle ore 17.00 a fine Manifestazione sarà interdetta la circolazione in via D.D’Aosta, Piazza Garibaldi, Via Spinetti, nel tratto compreso tra via Trento e Viale Italico; in via Matteotti nel tratto compreso tra via Spinetti e via Solferino.

Lunedì 22 aprile dalle ore 09.00 alle 21.00, invece sarà interdetta la circolazione ed istituito il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati, in via P.Nardini nel tratto compreso tra via XX Settembre e via N.Bixio ad eccezione degli autobus al seguito della manifestazione.

 

Torta pasquale di riso ' putta'

Giovedì, 18 Aprile 2019 19:45 Pubblicato in dolci

di LARA FIORINI

Pasqua è un giorno di rinascita e di abbondanza:  la tradizione versiliese usa proporre diverse pietanze speciali, ma soprattutto le torte, dolci e salate.

Oltre alla Pasimata (schiacciata con uva e semi di anice) e alla torta di riso dolce, degna di nota è la "torta Putta" sicuramente un piatto irrinunciabile, in Versilia,  per festeggiare la mattina di Pasqua.

La colazione tradizionale è abbondante, oltre alle uova benedette che si consumano con un pizzico di sale e cannella si usa infatti mangiare anche una fetta di torta putta.

Ogni famiglia ha la sua variante, questa ricetta semplice che vi propongo è quella di mia mamma, la preparo ogni anno e la mia cucina si riempie di profumi e di ricordi preziosi.

Una volta si cuoceva rigorosamente nel forno a legna, in una teglia di coccio.

Oggi va benissimo anche il forno di casa

Le spezie si trovano già miscelate nei vecchi alimentari se non le trovate seguite la ricetta.

 

 

 

RICETTA

  • 3 hg di riso

  • 1 litro di latte intero

  • 150 g pecorino romano

  • 150 g di parmigiano o grana padano

  • 5 uova intere

  • spezie già miscelate mezzo cucchiaio, oppure 1 cucchiaino colmo di cannella, 5 g di noce moscata, 5 g di chiodi di garofano ovviamente tutto in polvere.

  • Pepe abbondante e sale quanto basta

 

Preparazione:

 

Lavate il riso sotto l'acqua fredda e mettetelo a cuocere in abbondante acqua, una volta cotto al dente lasciatelo freddare in una ciotola, aggiungete uova,  spezie formaggio e latte.

Versate tutto in una teglia media e infornate a 180° fino a quando sulla superficie non si formerà una crosticina dorata, una quarantina di minuti dovrebbero bastare.

Buon appetito e Buona Pasqua.

 

Frecce

Video Frecce Tricolori

 

Frecce Tricolori a Forte dei Marmi Guarda Ora

La Versilia e'...

La Versilia e'...


Informazioni sulla Versilia Guarda Ora

LaBottega

 

Cantine Basile

Ristorante il Piccolo Principe

BCC Versilia

Login or Register

Facebook user?

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla